ACIDO MANDELICO

60,00

L’acido mandelico fa parte della categoria degli alfa-idrossiacidi (AHA), si tratta di molecole molto utilizzate in cosmesi per realizzare creme antirughe, esfolianti e ad azione schiarente.Tra questi l’acido mandelico si distingue per le straordinarie proprietà esfolianti e per i vantaggi che offre: questa sostanza, infatti, è molto gradita per la sua (quasi totale) assenza di effetti collaterali e controindicazioni sulla pelle.A differenza delle creme all’acido glicolico e dei prodotti preparati con altri alfa-idrossiacidi (esfolianti chimici), i cosmetici a base di acido mandelico non sono fotosensibilizzanti; di conseguenza, possono essere applicati anche poche ore prima di esporsi al sole o di una seduta abbronzante.Ancora, rapportato con l’acido glicolico, l’acido mandelico – una volta applicato sulla pelle – produce minor eritema, spesse volte perfino impercettibile. Infatti, nella maggior parte dei casi, immediatamente dopo la stesura del prodotto su pelli sane, il paziente non accusa bruciore, pizzicore né tantomeno dolore.

Risulta indicato per i :

Trattamento dei comedoni (punti neri);

Trattamento delle discromie cutanee (es. macchie sulla pelle) legate al photo-aging;

Trattamento di melasma, cloasma, lentiggini;

Trattamento per migliorare i segni e i sintomi legati all’acne pustolosa/papulosa;

Trattamento ricompattante della pelle;

Trattamento detossinante della pelle (sotto forma di maschera per il viso);

Trattamento antirughe (rimedio contro le rughe superficiali);

Trattamento alternativo contro la rosacea (migliora visibilmente i segni e i sintomi del disturbo);

Trattamento pre- e post- laser-terapia, in quanto lenisce l’irritazione della pelle.

60 euro a seduta

Prezzo del prodotto
Totale opzioni aggiuntive:
Totale ordine:
Categoria:

Descrizione

L’acido mandelico fa parte della categoria degli alfa-idrossiacidi (AHA). Sono molecole molto utilizzate in cosmesi per realizzare creme antirughe, esfolianti e ad azione schiarente.Tra questi l’acido mandelico si distingue per le straordinarie proprietà esfolianti e per i vantaggi che offre. Sostanza  molto gradita per la sua quasi totale assenza di effetti collaterali e controindicazioni sulla pelle. A differenza delle creme all’acido glicolico e dei prodotti preparati con altri alfa-idrossiacidi (esfolianti chimici), i cosmetici a base di acido mandelico non sono fotosensibilizzanti. Per questo possono essere applicati anche poche ore prima di esporsi al sole o di una seduta abbronzante.Ancora, rapportato con l’acido glicolico, l’acido mandelico – una volta applicato sulla pelle – produce minor eritema, spesse volte perfino impercettibile. Infatti, nella maggior parte dei casi, immediatamente dopo la stesura del prodotto su pelli sane, il paziente non accusa bruciore, pizzicore né tantomeno dolore.

Risulta indicato per i :

Trattamento dei comedoni (punti neri);

delle discromie cutanee (es. macchie sulla pelle) legate al photo-aging;

di melasma, cloasma, lentiggini;

migliorare i segni e i sintomi legati all’acne pustolosa/papulosa;

ricompattante della pelle;

detossinante della pelle (sotto forma di maschera per il viso);

antirughe (rimedio contro le rughe superficiali);

alternativo contro la rosacea (migliora visibilmente i segni e i sintomi del disturbo);

pre- e post- laser-terapia, in quanto lenisce l’irritazione della pelle.

60 euro a seduta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi